Tutti pazzi per le porte in vetro! Negli ultimi mesi infatti questo straordinario materiale ha guadagnato sempre più consensi ed apprezzamenti, forse anche grazie a soluzioni sempre più belle e scenografiche: dalle porte scorrevoli con vetro glitter a quelle alte fino al soffitto. Se punti ad avere una casa di design queste opzioni sono sicuramente tra quelle che devi mettere nella lista.

PORTE SCORREVOLI CON VETRO

Una porta scorrevole in vetro può scorrere grazie a diversi sistemi, che si differenziano in due grandi gruppi: i sistemi per porte scorrevoli esterno muro e quelli per porte scorrevoli interno muro. Nel primo caso il meccanismo sarà esterno al vano parete e non richiederà quindi lavori di muratura mentre nel secondo caso la porta riduce al minimo l’ingombro ma deve essere montata in un telaio ad hoc. Nelle immagini che seguono ti mostriamo alcuni esempi di porte a vetro scorrevoli per interni che montano i nostri sistemi scorrevoli esterni: nuovi binari in metallo che garantiscono miglioramenti funzionali ed estetici per tutte le ante a vetro scorrevoli. Soluzioni di design pensate per chi non può intervenire con opere murarie, ma ha comunque l’esigenza o il desiderio di avere una porta con vetro scorrevole.

                            

PORTE SCORREVOLI CON VETRO SATINATO

In alcuni progetti è importante trovare il giusto compromesso tra luminosità e privacy. In questo caso il vetro va scelto evitando la trasparenza assoluta e optando piuttosto per vetri satinati (vetri sottoposti a un processo chimico di acidatura che ha come effetto quello di renderli opachi pur mantenendone le caratteristiche nel tempo) oppure con effetti particolari 3D come quello nell’immagine che segue. In questo caso la porta scorrevole in vetro acquisisce un effetto quasi scultoreo e sicuramente molto materico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PORTA SCORREVOLE IN VETRO A TUTTA ALTEZZA

Il vetro è la soluzione giusta anche per il bagno? Sì, se, come in questo caso, la porta in vetro con profilo inox nero è resa non trasparente dal vetro flute, una delle nostre novità. In questo caso l’architetto ha scelto di osare con una versione a tutta altezza per valorizzare le linee slanciate di tutto l’arredo.

Fonte: Garofoli Group