Stai scegliendo le porte di casa e sei indeciso sulla finitura? Oggi ti proponiamo una panoramica sulle diverse soluzioni possibili per le porte laccate. Questa tipo di porta può essere realizzata sia in legno che in altri materiali come il laminato, in entrambi i casi il prodotto viene poi coperto con una verniciatura che può essere di tanti diversi colori (tutta la gamma RAL). La finitura delle porte laccate può inoltre essere opaca o lucida, quest’ultima presenta una lavorazione differente, che rende la superficie brillante.


I VANTAGGI DELLE PORTE LACCATE

Ti stai chiedendo perché sono in molti a scegliere queste porte?

Sono di tendenza;

si puliscono facilmente;

possono avere splendidi decori;

si possono scegliere in tantissimi colori (426 per la precisione!).


LISCIA O PANTOGRAFATA?

Le porte laccate si possono inoltre scegliere sia lisce e minimali che con diversi tipi di pantografatura. Se si predilige lo stile classico il decoro può anche essere rifinito con foglia oro argento.


LACCATA E LUCIDA: LA PORTA CHE ACCENDE LA CASA

Le porte laccate si possono scegliere sia opache che lucide e in tanti diversi colori. Se si cerca un effetto wow e non si ha paura di osare si può optare per una tonalità accesa e ricca di personalità come il rosso rubino.


LE PORTE BLINDATE LACCATE

Anche le porte blindate possono essere molto belle nella versione laccata. Nell’immagine qui sotto la porta blindata della collezione Sovrana presenta una elegante pantografatura che sia abbina perfettamente al decoro della boiserie Garofoli.


Vi aspettiamo a Venturina Terme (LI), Via Trento n.47

Info ed appuntamenti: 0565 852529

oppure richiedi un preventivo immediato